Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Massimo Zappino

Biografia

A 18 anni, Zappino va a giocare nelle giovanili del Catania. Nel gennaio 2002 viene ingaggiato dal Nocerina. Alla decima giornata della stagione 2003-2004 viene schierato titolare contro il Frosinone, che nell’estate 2004 lo preleva. A Frosinone rimane dal 2004 al 2007, riuscendo anche a debuttare in Serie B.

 

Nel 2007 approda in Serie A, al Chievo Verona. Dopo aver girovagato per diversi club, nel 2010 viene acquistato dal Varese, in Serie B. Nell’agosto 2011 si trasferisce in Romania: si accasa al Vaslui, trovando però poco spazio.

Nell’inverno 2012 torna al Frosinone. Al termine del campionato di Lega Pro 2013-2014, Zappino e il Frosinone ritornano in Serie B, come era accaduto 8 anni prima. Il 16 maggio 2015 para un rigore decisivo per la matematica promozione dei ciociari in Serie A, per la prima volta.

Diventa cittadino onorario di Frosinone, ma retrocede al ruolo di terzo portiere. Esordisce in Serie A in Fiorentina-Frosinone 4-1.

Nel 2018 appende gli scarpini al chiodo ed intraprende la carriera da allenatore. Dopo aver cominciato con le giovanili del Frosinone, nell’agosto 2019 decide di tornare a giocare, e lo fa per il Siracusa. Dal 2022 è portiere-allenatore dei portieri del Real Siracusa in Eccellenza.

Tutto su Massimo Zappino

Carriera & Palmares

Nazionalità: Italiana – Brasiliana
Data di nascita: 12 giugno 1981

Carriera

[wptb id=63079]

Statistiche

[wptb id=63080]

I Miti gialloazzurri

Il bomber di sei stagioni giallo-azzurre

Daniel Ciofani

Nove stagioni a protezione dei pali giallo-azzurri

Massimo Zappino

Lo storico attaccante del Frosinone

Paolo Santarelli

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments