Calcio Frosinone
Sito appartenente al Network

Atalanta-Frosinone 5-0, Di Francesco: “Chi pensa di essere diventato bravino può restare a casa”

Le parole dell'allenatore giallazzurro al termine del match contro la squadra di Gasperini

Altra sconfitta pesante per il Frosinone, che esce dal Gewiss Stadium sconfitto 5-0 dall’Atalanta. Al termine del match Eusebio Di Francesco, allenatore giallazzurro, ha commentato la prova dei suoi ragazzi ai microfoni di Sky Sport.

Sulla partita: “Siamo partiti che volevamo riportare il 4-3-3 ma le caratteristiche dei giocatori possono dettare le scelte. Prendere 3 gol in 7 minuti ed essere travolti non ti permette di modificare l’aspetto. La mia squadra esce con troppa facilità dalla partita, nei primi 20 minuti non ci abbiamo capito niente”. 

Su Ghedjemis: “E’ arrivato da poco ma attacca la profondità, ha gamba”.

Sul finale: “Mi dispiace per il finale perché abbiamo provato in tutti i modi a riaprire la partita. Dobbiamo crescere e migliorare in tante cose, mi auguro che questa partita ci possa servire da lezione. Se si pensa di essere diventati bravini, perdendo la voglia e la fame che avevamo dall’inizio, non si va da nessuna parte. Chi pensa di essere bravo per me può restare a casa”.

Sul momento: “E’ il momento più brutto che stiamo attraversando ma non sono mai mancate le prestazione. Abbiamo fatto un’ottima mezz’ora nel secondo tempo ma con un atteggiamento differente. Dobbiamo capire che contro avversari del genere più ci allunghiamo e peggio è. Torniamo con i piedi per terra e non dobbiamo perdere la nostra identità, quella che ci ha contraddistinto”.

 

Subscribe
Notificami
guest

25 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Sono 7 i precedenti con il fischietto romagnolo per i giallazzurri...
Il club bianconero annuncia il tutto esaurito per i tifosi di casa...
Il club nerazzurro sarebbe disposto ad accettare un'offerta da 35 milioni cash più il cartellino dell'argentino...

Dal Network

Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata storica,...

Il Frosinone cade contro il Milan, decisivi i gol di Gabbia e Jovic. ...

E’ calato il sipario sulla sessione invernale di calciomercato. Dopo le 20:00 di ieri, 1...

Calcio Frosinone