Calcio Frosinone
Sito appartenente al Network

Frosinone, intrigo Huijsen dopo l’inserimento della Roma: le ultime

Il Frosinone attende sviluppi, consapevole di aver trovato da tempo un accordo con la Juventus per il prestito secco. L’inserimento della Roma è concreto, ma i giallazzurri aspettano fiduciosi

Un inserimento deciso e diretto. Anche sorprendente, sotto certi versi. La Roma si sta muovendo sul serio per Dean Huijsen, promettente difensore della Juventus che sembrava destinato al Frosinone. Come ricostruito ieri dalla nostra redazione, i giallorossi hanno palesato in maniera concreta il loro interesse sia al club bianconero che all’entourage dell’olandese. Mosse portate avanti con determinazione e confermate, seppur con toni impliciti, dal General manager Tiago Pinto ai microfoni di SportMediaset prima della sfida di Coppa Italia contro la Cremonese: «Ogni tanto penso di parlare bene italiano, magari non lo è. Mi fate sempre le stesse domande e ho sempre detto di voler portare un difensore centrale in Serie A, ma anche che abbiamo posto in lista solo per dei giovani e che abbiamo problemi con i margini dei trasferimenti economici. Il mio lavoro alla Roma è sempre stato così e non mi sono mai lamentato, ho sempre portato a casa soluzioni interessanti. Anche a gennaio, penso a Sergio Oliveira o Llorente o altri. In portoghese diciamo che fare le cose bene e velocemente è impossibile, io lavoro per fare il meglio a Roma nelle condizioni in cui sono». Parole che ben si incastrano con il profilo del talentoso classe 2005.

FIDUCIA FROSINONE – Dalle parti di viale Olimpia, però, va sottolineato come la fiducia per un esito positivo dell’affare non abbia subìto grosse variazioni. Questo in virtù degli accordi già trovati con la Juventus e con lo stesso centrale nativo di Amsterdam per il suo trasferimento all’ombra del Campanile attraverso la formula del prestito semestrale. Intesa che la stessa Vecchia Signora vorrebbe onorare, nonostante l’improvviso pressing posto in essere dalla Roma. Motivo per cui il Frosinone attende con ottimismo ma, chiaramente, non lo farà a lungo. Nelle prossime ore sono previsti ulteriori contatti tra le parti per fare il definitivo punto della situazione. Nel caso in cui dovesse davvero concretizzarsi un sorpasso che avrebbe del clamoroso, Angelozzi ed i suoi uomini mercato tornerebbero a guardarsi attorno per andare a potenziare il reparto difensivo. E, in tal senso, il profilo del 18enne Jan-Carlo Simić del Milan (sondato nelle scorse settimane, ndr) andrebbe a ritagliarsi una posizione di rilievo nella gerarchia di preferenze. Scenari ipotetici e in continuo divenire, legati comunque alla vicenda Huijsen: priorità assoluta del Leone. 

Subscribe
Notificami
guest

5 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Il club nerazzurro sarebbe disposto ad accettare un'offerta da 35 milioni cash più il cartellino dell'argentino...
Con la Juventus saranno a completa disposizione, così come Romagnoli che tornerà dalla squalifica...
Multa di 2mila euro per i giallazzurri, il doppio per i capitolini...

Dal Network

Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata storica,...

Il Frosinone cade contro il Milan, decisivi i gol di Gabbia e Jovic. ...

E’ calato il sipario sulla sessione invernale di calciomercato. Dopo le 20:00 di ieri, 1...

Calcio Frosinone