Calcio Frosinone
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Frosinone, ti presento Kajo Jorge Pinto Ramos

La punta è a caccia di rivalsa dopo gli ultimi anni difficili causa infortunio

La sfortuna che lo ha tenuto quasi un anno e mezzo lontano dai campi l’ha presa a calci. E ora ora l’avventura con il Frosinone per riprendersi il tempo perduto: l’attaccante brasiliano Kajo Jorge Pinto Ramos, classe 2002 (è nato il 24 gennaio a Olinda, in Brasile, 180 centimetri per circa 70 kg), arrivato alla Juventus dal Santos nel 2021 con le stimmate del talento naturale e con il soprannome del ‘nuovo Dybala’, è un nuovo giocatore giallazzurro. Il Frosinone chiude, almeno per ora, un trittico di giovani in arrivo dalla Juventus.

Con il glorioso club che dette i ‘natali’ al mitico Pelè, Kajo Jorge ha ‘timbrato’ 41 presenze nella serie A brasiliana, 80 presenze complessive compresa la Libertadores, la Copa Sudamericana, la Coppa del Brasile e le diverse fasi del torneo Paulista. Il neo giallazzurro fu avvicinato al calcio dal padre che lo porta al Santos all’età di 9 anni. Gli occhi della Juve in Sudamerica non si lasciarono sfuggire le qualità di questo giovanissimo che con la nazionale verdeoro vinse il mondiale Under 17 per poi entrare a far parte dell’Under 20.

A convincere invece il direttore dell’Area Tecnica, Guido Angelozzi, è stata anche la prestazione superlativa e i 3 gol del ragazzo nella partita che aveva visto – in pieno periodo di preparazione – contrapposte all’Allianz Stadium la Juve Black alla Juve White di fronte a circa 20.000 spettatori. Il brasiliano è un attaccante centrale, destro naturale, ma lui non disdegna affatto andare a prendersi gli spazi su tutto il fronte offensivo, come anche andare a staccarsi dalla linea e dialogare spalle alla porta con il compagno che conduce la transizione. Deve migliorare nel piede debole, il sinistro. Con il destro invece esprime un discreto primo controllo e il tiro è una delle sue caratteristiche migliori.

Quando tutto portava a pensare ad uno ‘sbarco’ in pianta stabile in prima squadra, il percorso del ragazzo subì uno stop improvviso. Kajo Jeorge si era infatti infortunato al tendine rotuleo del ginocchio destro durante una partita della Next Gen il 23 febbraio del 2022 contro la Pro Patria. In quella stessa stagione l’attaccante brasiliano era infatti parso lanciatissimo: Allegri lo convocava spesso in prima squadra ed aveva collezionato già 9 presenze nella massima serie oltre a 2 di Coppa Italia.

Con grande costanza e sacrificio si è allenato duramente dal marzo scorso e alla ripresa della preparazione estiva si è unito alla squadra di Lega Pro, facendosi trovare pronto al momento giusto. Il Frosinone punta sul desiderio di riscatto di un prospetto che deve solo riacquista fiducia e condizione.

Fonte articolo Frosinone Calcio

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Tutti i calciatori che nella loro carriera hanno vestito sia la maglia giallazzurra che quella...
Il Frosinone ha subito 36 reti in 15 partite, gli stessi di una big d'Europa...
Il valore di mercato più alto in carriera di tutti i calciatori che hanno indossato...

Dal Network

Il prossimo 31 maggio alle ore 20.45, presso lo Stadio Benito Stirpe di Frosinone, avrai...

Joe Barone non ce l’ha fatta. Dopo il malore che lo ha colpito domenica pomeriggio, si...

Altre notizie

Calcio Frosinone