Calcio Frosinone
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Frosinone, ti presento Riccardo Marchizza

Il difensore classe ’98 è stato acquistato a titolo definitivo dai giallazzurri

Riccardo Marchizza è un neo giocatore del Frosinone. Arriva dal Sassuolo dove lo aveva portato proprio Guido Angelozzi all’inizio della stagione 2017-’18. E proprio il direttore dell’Area Tecnica giallazzurra, trascorsi 6 anni nei quali il difensore romano classe 1998 ha fatto le sue esperienze, lo ha rivoluto con sé nel Frosinone dopo averlo ingaggiato ai tempi dello Spezia. Marchizza è un centrale di difesa che può ricoprire anche il ruolo di terzino sinistro. L’ultima stagione l’ha giocata – in prevalenza da terzino sinistro – proprio con la formazione emiliana con la quale ha collezionato 10 presenze. Buona padronanza tecnica e potenza nel tiro sin da quando ha iniziato a muovere i primi passi nel calcio giovanile, ai tempi della Primavera della Roma si impose anche come rigorista infallibile.

Cresciuto praticamente a casa, nelle squadre giovanili del Tor Lupara che oggi si chiama Fontenuova, venne adocchiato dagli scout-man della Roma. Cresce sotto le ‘attenzioni’ di Tovalieri, Coppitelli (campione d’Italia Primavera con il Lecce) e quindi con un certo Alberto De Rossi, il vate della Primavera della Roma per tanti anni. In maglia giallorossa ha vinto tutto con la Primavera tanto che Spalletti lo fece anche esordire in prima squadra nella stagione 2016-’17 in una gara di Europa League.

Marchizza entra così per la prima volta nel mirino di Angelozzi che lo acquista dal coub giallorosso con Frattesi per uha decina di milioni complessivi. Roma che ottenne di aggiungere sul contratto di cessione del difensore il 50% sulla eventuale rivendita. Il Sassuolo lo manda a fare esperienza, per lui ci sono Avellino e Crotone nelle due stagioni successive. Poi le strade con il direttore Angelozzi si incrociano di nuovo quando all’inizio della stagione 2019-’20 il dirigente catanese lo porta allo Spezia allenata da Italiano che venne promosso in A proprio a spese del Frosinone. Ma il giocatore è ancora del Sassuolo che lo tiene ben stretto e lo manda di nuovo allo Spezia dove Angelozzi però non c’è più. Per Marchizza la stagione 2020-’21 è quella del vero esordio nella massima serie, quella della prima salvezza dei liguri con Italiano. Colleziona 25 presenze che si sommano alle 23 del campionato di serie B. A fine campionato si trasferisce all’Empoli e sempre in prestito. Subisce però un infortunio al ginocchio sinistro, proprio contro la Roma.

L’operazione e uno stop che gli preclude il finale di campionato. Ma lui non si perde d’animo, lavora duramente. E puntuale arriva la stagione del rilancio, la scorsa, con il Sassuolo, che riconsegna un giocatore pronto per affrontare da protagonista la massima serie, stavolta con la maglia del Frosinone che ha battuto le intenzioni di Empoli, Cagliari e Lecce. La maglia azzurra, infine, Marchizza l’ha vestita in tutte le nazionali giovanili fino alla Under 21.

Fonte Frosinone Calcio

Subscribe
Notificami
guest

1 Comment
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Le possibili scelte dei due allenatori per il match in programma domenica alle 15...
I giallazzurri affronteranno la Salernitana venerdì 26 aprile alle 20:45...
La partita riprenderà dal minuto 71. Protesta del club giallorosso...

Dal Network

Il prossimo 31 maggio alle ore 20.45, presso lo Stadio Benito Stirpe di Frosinone, avrai...

Joe Barone non ce l’ha fatta. Dopo il malore che lo ha colpito domenica pomeriggio, si...

Altre notizie

Calcio Frosinone