Calcio Frosinone
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Amarcord, 9 luglio 2006 – L’Italia batte la Francia e si laurea Campione del Mondo

17 anni fa, nella notte dell’Olympiastadion di Berlino, gli Azzurri salivano sul tetto del mondo

Sono passati già 17 anni da quella fantastica notte di Berlino quando, il 9 luglio 2006, l’Italia di Marcello Lippi riuscì a battere la Francia ai calci di rigore e si laureò Campione del Mondo per la quarta volta nella sua storia. Decisivo anche l’ex allenatore del Frosinone Fabio Grosso, che realizzò il gol del momentaneo 1-0 in semifinale contro la Germania e segnò il quinto – e ultimo – rigore nella sequenza in finale.

IL TABELLINO

ITALIA (4-4-1-1): Buffon, Zambrotta, Cannavaro, Materazzi, Grosso, Gattuso, Pirlo, Camoranesi (Del Piero), Perrotta (De Rossi), Totti (Iaquinta), Toni. Allenatore: Lippi.

FRANCIA (4-2-3-1): Barthez, Sagnol, Thuram, Gallas, Abidal, Vieira (Diarra), Makelele, Ribery (Trezeguet), Zidane, Malouda, Henry (Wiltord). Allenatore: Domenech.

Stadio: Olympiastadion, Berlino

Arbitro: Horacio Elizondo (Argentina)

Marcatori: 6′ rig. Zidane (F); 19′ Materazzi (I)

Ammoniti: 5′ Zambrotta (I); 12′ Sagnol (F); 76′ Diarra (F); 2′ sts Malouda (F)

Espulso: 5′ sts Zidane (F)

Sequenza dei calci di rigore: Pirlo (I), gol; Wiltord (F), gol; Materazzi (I), gol: Trezeguet (F), sbagliato; De Rossi (I), gol; Abidal (F), gol; Del Piero (I), gol; Sagnol (F), gol; Grosso (I), gol

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Uno sguardo al passato con i calciatori che hanno fatto la storia del club giallazzurro:...
Uno sguardo al passato con i calciatori che hanno fatto la storia del club giallazzurro:...
Cosa fanno ora le meteore e i calciatori che non hanno lasciato il segno -...

Dal Network

Il prossimo 31 maggio alle ore 20.45, presso lo Stadio Benito Stirpe di Frosinone, avrai...

Joe Barone non ce l’ha fatta. Dopo il malore che lo ha colpito domenica pomeriggio, si...

Altre notizie

Calcio Frosinone