Calcio Frosinone
Sito appartenente al Network

Frosinone, parla Satariano: “I giallazzurri hanno tutto per salvarsi”

L’attaccante rientrerà dal prestito dal Balzan

Alexander Satariano, giocatore che questa stagione ha giocato in prestito al Balzan, ma il cui cartellino è di proprietà del Frosinone si è raccontato sul portale GianlucadiMarzio.com, il calciatore maltese ha parlato a 360 gradi, non risparmiando tanti elogi per Fabio Grosso.

Su mister Fabio Grosso: “É una persona molto carismatica e onesta che ama davvero il calcio. Stiamo parlando di un allenatore molto competente e bravo a far crescere i giovani. Mi ha aiutato tantissimo a livello personale anche perché in uno spogliatoio è bravissimo a gestire sia il lato psicologico, sia quello tecnico. Si interessa alla vita privata di ciascuno di noi calciatori. Gli ho fatto i miei auguri per la grande stagione del Frosinone e sono sicuro sia felicissimo. Mi ha ringraziato”.

Sul suo possibile utilizzo in Serie A nella prossima stagione con la maglia del Frosinone: “Sono molto entusiasta e non vedo l’ora di iniziare il precampionato, consapevole che sarà una sfida dura. Non ho giocato molto in Serie B, ma per quello che ho visto i ritmi sono molto alti. In Serie A il livello tecnico e tattico sono decisamente superiori”. Riguardo la sua permanenza al Frosinone: “Mi piacerebbe restare ma sarà difficile. Ho bisogno di giocare con continuità e se già era dura ritagliarmi uno spazio in Serie B, figuriamoci in A. Ma il mio obiettivo è quello di continuare la mia carriera all’estero. Tornerò a Frosinone per il precampionato e vedremo cosa succederà. A oggi non ho programmi ma trovare un posto in Serie A sarebbe un sogno dato che è uno dei migliori campionati del mondo”.

Poi l’attaccante lancia un messaggio di buon augurio per la possibile permanenza in A del Frosinone, esplicita quali sono le sue caratteristiche tecniche e quale è il calciatore a cui più si ispira: “Il Frosinone ha tutto per riuscire a mantenere la categoria. Il progetto iniziato tre anni fa è quello giusto. Mister Grosso è stato molto bravo ed in rosa ci sono tanti giocatori giovani. Sono bravo ad attaccare lo spazio e so tenere palla. Ho anche un buon tiro, ma in questo momento ho delle difficoltà a trovare la rete. Un altro problema è che sono molto altruista, dovrei diventare più egoista. Ma quel che conta è la squadra. Ho tifato Liverpool perchè c’era Steven Gerrard”.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Esprimi la tua preferenza riguardo il migliore in campo del Frosinone dopo il match dell'Allianz...
I vostri voti ai giocatori del Frosinone il match dell'Allianz Stadium contro la formazione di...
Le parole dell'allenatore giallazzurro al termine del match perso contro la Juventus 3-2...

Dal Network

Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata storica,...

Il Frosinone cade contro il Milan, decisivi i gol di Gabbia e Jovic. ...

E’ calato il sipario sulla sessione invernale di calciomercato. Dopo le 20:00 di ieri, 1...

Calcio Frosinone