Calcio Frosinone
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Grazie di tutto mister!

L’allenatore di Chieti saluta dopo due anni e mezzo e 86 partite sulla panchina giallazzurra

Quando il 23 marzo 2021 Fabio Grosso venne annunciato come successore di Alessandro Nesta sulla panchina del Frosinone più di qualcuno storse il naso. A distanza di poco più di due anni, però, a parlare per lui sono i numeri: 86 partite sulla panchina giallazzurra, 42 delle quali vinte e una media di 1,74 punti per partita. Un campionato di Serie B – da molti giudicato il più difficile degli ultimi 20 anni – stravinto con una rosa composta da giovani e da qualche senatore che gli ha dato una grossa mano, capitan Lucioni su tutti.

Andrà via a parametro zero, non rinnovando il suo contratto in scadenza il prossimo 30 giugno (come anticipato ieri mattina in esclusiva dalla nostra redazione): la scelta definitiva è stata comunicata alla società, che ora deve rimboccarsi le maniche e trovare un allenatore per il prossimo campionato di Serie A. Ma la decisione di Grosso non è da criticare. Magari sentiva di non poter dare più nulla a questa squadra, magari aveva il desiderio di lasciare da vincente oppure sapeva che sarebbe stato oggettivamente complicato fare meglio di quest’anno (le esperienze di Stellone e Longo insegnano in tal senso). Non si tratta neanche di irriconoscenza: Grosso è un professionista e in quanto tale cerca sempre di prendere la decisione migliore per il prosieguo della sua carriera.

Le motivazioni che lo hanno spinto a lasciare magari ce le dirà lui stesso, oppure il presidente Stirpe nella conferenza stampa indetta per domattina che sicuramente ci darà una mano a fare ulteriore chiarezza sulla vicenda. Da oggi Fabio Grosso è un avversario, ma nonostante questo gli si può dire una sola cosa: GRAZIE, per averci fatto vivere una stagione incredibile, per averci riportato in Serie A e per aver contribuito a riaccendere l’entusiasmo di un popolo intero. Ciao mister, grazie ancora e in bocca al lupo per il futuro!

Subscribe
Notificami
guest

2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

I vostri voti ai giallazzurri dopo il pareggio maturato al "Grande Torino" contro la squadra...
Il centrale è stato autore di una grande prestazione, annullando un cliente scomodo come Zapata...
I volti ai calciatori giallazzurri dopo la partita del "Grande Torino" contro la squadra granata...

Dal Network

Il prossimo 31 maggio alle ore 20.45, presso lo Stadio Benito Stirpe di Frosinone, avrai...

Joe Barone non ce l’ha fatta. Dopo il malore che lo ha colpito domenica pomeriggio, si...

Altre notizie

Calcio Frosinone