Calcio Frosinone
Sito appartenente al Network

Frosinone, Grosso: “Lucioni è stato determinante, è motivo d’orgoglio aver fatto parte di questo percorso”

Le parole dell’allenatore giallazzurro ai microfoni di Sky Sport

Fabio Grosso, allenatore del Frosinone, è intervenuto in uno speciale realizzato da Sky Sport in cui, girando in bicicletta per le strade ciociare, ha ripercorso la sua annata in giallazzurro. Queste le parole dell’allenatore canarino.

Sulla stagione: Abbiamo fatto un campionato strepitoso, inatteso. Siamo partiti con i fari spenti e siamo arrivati con gli abbaglianti accesi. Una grande annata con un gruppo strepitosi, ne saremo per tanto tempo orgogliosi”. 

Sulla squadra: “C’è sempre stata la sensazione di avere un gruppo di ragazzi in gamba, di grandi qualità tecniche e di grandi doti umane. Abbiamo sempre dato la sensazione di solidità nonostante qualche difficoltà“. 

Sul suo “gregario”: Lucioni è stato un giocatore determinante, ha avuto delle caratteristiche importanti all’interno di questo gruppo. E’ sempre stato presente e mi ha dato una grande mano sotto tanti punti di vista”. 

Sulla piazza: Qui ho incontrato un presidente leale, onesto e lungimirante. Per me è stato motivo di orgoglio far parte di questo percorso. La gente si affeziona a te, ti vuole bene se si accorge che vuoi provare a dare qualcosa e loro sono i primi a restituire. C’è grande calore, grande senso di appartenenza. Era un obiettivo di inizio stagione, di quando sono arrivato, ridare entusiasmo a una piazza che un po’ lo aveva perso”.

Sulla promozione: La Serie A è un ostacolo grande, difficile. Per chi sale dalla B è molto complicato perché il divario è grande, la bravura sarà resistere e farsi trovare pronti nei momenti in cui potrai raccogliere”. 

Sulle emozioni:Avrò un legame forte per tantissimi anni con tutto questo, perché è stato un gruppo fatto di ragazzi in gamba, seri. Hanno condiviso una gioia enorme e se la porteranno dietro, a prescindere dai percorsi che uno prenderà”. 

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Le parole del direttore giallazzurro a Tuttosport su Matias Soulé...
Out i soliti Marchizza, Oyono e Bonifazi. Rientrano Zortea, Garritano e Ghedjemis...
Il divario tecnico tra le due squadre è tanto ampio da spingere i pronostici in...

Dal Network

Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata storica,...

Il Frosinone cade contro il Milan, decisivi i gol di Gabbia e Jovic. ...

E’ calato il sipario sulla sessione invernale di calciomercato. Dopo le 20:00 di ieri, 1...

Calcio Frosinone