Calcio Frosinone
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Frosinone, Daniel Ciofani: “Questi ragazzi meritano solo applausi. Non capisco chi critica Moro, è forte”

Le parole dell’attaccante della Cremonese sulle pagine del Corriere dello Sport

Daniel Ciofani, ex attaccante del Frosinone che ora veste la maglia della Cremonese, sulle pagine del Corriere dello Sport ha commentato il cammino dei giallazzurri nel campionato di Serie B.

Sul calo delle ultime gare: “In un campionato difficile ed equilibrato come la Serie B può arrivare un periodo in cui rallenti dopo aver fatto cose straordinarie. Questi ragazzi meritano soltanto applausi”.

Sugli attaccanti: “In estate la società ha deciso di non puntare su un attaccante da 20 gol ma su ragazzi di prospettiva. Mulattieri, Moro e Borrelli insieme hanno segnato 22 gol, si sono comportati benissimo. Ora è arrivato l’infortunio di Mulattieri, una punta che ha forza e velocità che gli permette di trovare la giocata vincente quando meno te lo aspetti. Moro è molto diverso da lui ma altrettanto forte, sinceramente non capisco quelli che lo criticano. L’ho visto giocare e ho parlato con qualche compagno che mi ha confermato quello che pensavo: è tanto forte. Lui è più un finalizzatore e ha bisogno che tutta la squadra giochi in una determinata maniera, va aiutato anche dai tifosi e magari sarà lui a segnare il gol promozione.

Sulla Reggina: Va affrontata nella maniera più serena possibile, facendo tutto quello che da inizio campionato a oggi hanno sempre dimostrato di saper fare molto bene”.

Subscribe
Notificami
guest

3 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Il valore di mercato più alto in carriera di tutti i calciatori che hanno indossato...
Le parole del difensore giallazzurro a Radio Serie A: "Frosinone non mi ha fatto mai...

Dal Network

Il prossimo 31 maggio alle ore 20.45, presso lo Stadio Benito Stirpe di Frosinone, avrai...

Joe Barone non ce l’ha fatta. Dopo il malore che lo ha colpito domenica pomeriggio, si...

Altre notizie

Calcio Frosinone