Calcio Frosinone
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Pisa-Bari, i nerazzurri valutano il ricorso: il match potrebbe essere rigiocato, il motivo

Il club toscano potrebbe fare ricorso per “Errore tecnico” del direttore di gara

Il finale del match tra Pisa e Bari, terminato 2-1 in favore degli ospiti che hanno giocato quasi 80 minuti in superiorità numerica, ha lasciato non poche polemiche. Infatti in nerazzurri si sono lamentati per l’azione che ha portato al gol decisivo dei pugliesi, realizzato su rigore da Antenucci. Nello sviluppo dell’azione che ha portato al penalty, infatti, l’arbitro tocca il pallone che termina tra i piedi di Morachioli e invece di interrompere il gioco – come da regolamento – lascia giocare per poi assegnare il tiro dagli undici metri. ù

Al termine del match il Pisa ha iniziato a valutare l’ipotesi di fare ricorso per “Errore tecnico” dell’arbitro Colombo. Giovanni Corrado, amministratore delegato nerazzurro, ha dichiarato in conferenza: “Sarebbe bello vedere il mondo arbitrale fare mea culpa e ammettere l’errore tecnico. Il regolamento parla di azione promettente e il tocco dell’arbitro cambia totalmente il verso dell’azione. L’arbitro ci ha detto di non essersi reso conto del tocco quando in realtà si è messo subito il fischietto in bocca, è questa la cosa grave“.

Alle sue parole si sono unite quelle dell’allenatore Luca D’Angelo, che ha parlato del possibile ricorso: “Non lo so, l’unica possibilità sarebbe che l’arbitro ammetta l’errore ma non credo che sia capace di chiedere scusa“. Qualora fosse accertato l’errore tecnico, la partita non si rigioca in automatico: infatti l’arbitro deve segnalare il suo errore al giudice sportivo che valuterà se l’errore ha influito o meno sullo svolgimento del match. In caso positivo la gara verrà rigiocata.

Subscribe
Notificami
guest

11 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

I vostri voti ai giallazzurri dopo il pareggio maturato al "Maradona" contro la squadra azzurra...
Calcio al petto del calciatore azzurro a Zortea, secondo il Var non è da rosso:...
Secondo il Var il braccio di Lapadula era involontario e il gol non da annullare:...

Dal Network

Il prossimo 31 maggio alle ore 20.45, presso lo Stadio Benito Stirpe di Frosinone, avrai...

Joe Barone non ce l’ha fatta. Dopo il malore che lo ha colpito domenica pomeriggio, si...

Altre notizie

Calcio Frosinone