Calcio Frosinone
Sito appartenente al Network

Frosinone, Grosso: “Bravi a costruire questo vantaggio. Per Lulic si tratta di un problema serio”

Le parole dell’allenatore giallazzurro in conferenza stampa

Altra vittoria fondamentale per il Frosinone, che batte il Cittadella 3-0 e vola a +15 dal terzo posto in classifica occupato da Reggina e Sudtirol. Al termine del match Fabio Grosso è intervenuto in conferenza stampa per commentare la prova dei suoi ragazzi.

Sulla partita: “Stiamo facendo un campionato strepitoso e sono orgoglioso dei ragazzi. Anche oggi era difficile e siamo stati a giocare bene, in maniera seria, a battagliare quando c’era da farlo e andare in vantaggio quando abbiamo avuto l’occasione“.

Sulle occasioni non sfruttate: “A volte quando sei in superiorità diventa difficile perché rischi di abbassare il ritmo. Noi invece abbiamo giocato bene, trovato gli spunti giusti. Partita giocata bene, ora mettiamola da parte e guardiamo avanti perché tutte le partite sono difficili”.

Sull’inizio di gara: “E’ stato spezzettato, il Citta è una squadra che fa molta densità in mezzo al campo e devi essere bravo quasi a giocare a calcetto piuttosto che a calcio. E’ stata una partita non semplice ma siamo stati bravi a sbloccarla“.

Sul campionato: “Stiamo facendo una cosa grandissima, il margine che abbiamo lo vediamo. Quando lo ottieni vuol dire che sei stato bravo a fare determinate cose e anche gli altri possono farlo. Non dobbiamo pensare a dopo, abbiamo sempre fatto così e dobbiamo continaure. Potranno capitare momenti negativi ma la bravura sta nel preparare bene le prestazioni e quando fai del tuo meglio spesso ottieni il risultato migliore. Se saremo bravi a fare questa cavalcata ci prenderemo le soddisfazioni del caso

Su Palermo: “Perdiamo un giocatore importantissimo per squalifica come Lucioni, sfortunatamente nel corso della stagione abbiamo avuto diversi stop. Cercheremo di mettere in difficoltà i rosanero in uno stadio che conosco bene e che sicuramente li spingerà molto“.

Su Lulic: “Ha avuto male al ginocchio, lo controlleremo. Sono molto triste, perché pensa che si sia fatto qualcosa di serio. Spero che non sia nulla di grave sarebbe un peccato perderlo“.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Le parole del direttore giallazzurro a Tuttosport su Matias Soulé...
Out i soliti Marchizza, Oyono e Bonifazi. Rientrano Zortea, Garritano e Ghedjemis...
Il divario tecnico tra le due squadre è tanto ampio da spingere i pronostici in...

Dal Network

Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata storica,...

Il Frosinone cade contro il Milan, decisivi i gol di Gabbia e Jovic. ...

E’ calato il sipario sulla sessione invernale di calciomercato. Dopo le 20:00 di ieri, 1...

Calcio Frosinone