Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Calciomercato

Calciomercato Frosinone, gli obiettivi dei canarini

I giallazzurri prenderanno un altro attaccante da qui a fine mercato: da capire se arriverà una punta centrale o un esterno offensivo

Il Frosinone non si ferma più. Nonostante le pesanti assenze di Boloca e Mulattieri e le non ottimali condizioni fisiche di Sampirisi e Kone, i giallazzurri superano anche l’ostacolo Brescia. I sostituti sono stati all’altezza della situazione, con Lulic tra i migliori in campo e Moro tornato al gol dopo quasi tre mesi

Una squadra che al momento non sembra avere difetti, ma la società non vuole accontentarsi e prima della fine del calciomercato metterà a disposizione di Grosso un altro nome di spessore in zona offensiva.

Il primo obiettivo – semi dichiarato – è Francesco Forte del Benevento. L’operazione non è semplice, con i sanniti che chiedono per il calciatore una cifra che si aggira intorno ai due milioni di euro. Club campano che intanto sembra in chiusura per Pettinari e potrebbe dunque liberare l’attaccante ex Venezia, abbassando le pretese economiche.

Il Frosinone, in alternativa, valuta anche la posizione di Tsadjout della Cremonese. Come ammesso dallo stesso Angelozzi ai microfoni di Sportitalia, arriverà o un attaccante o u esterno offensivo. Per quest’ultima soluzione ancora viva la pista Vignato. Il classe 2000 vorrebbe restare in A, ma al momento non ci sono club interessati alle sue prestazioni. Una trattiva questa che potrebbe sbloccarsi solamente a pochi giorni dalla chiusura del mercato.

Il Frosinone comunque prima del gong della sessione invernale, regalerà a Grosso un altro calciatore per tentare l’assalto a qualcosa di inimmaginabile fino a qualche mese fa.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da Calciomercato