Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Frosinone e il rapporto con Gianluca Vialli: il ricordo del club giallazzurro

L’ex attaccante fu vicino al progetto del crowfunding nel 2017

La notizia della morte di Gianluca Vialli ha scombussolato il mondo del calcio. L’ex attaccante e collaboratore della Nazionale italiana aveva un rapporto con il Frosinone Calcio. Infatti nel 2017 Vialli fu vicino al club di Maurizio Stirpe nell’iniziativa del crowfunding, come ricordato dal club con una nota ufficiale.

La scomparsa di Gianluca Vialli, fuoriclasse nello Sport come nella vita, addolora profondamente la Famiglia del Frosinone Calcio anche per il rapporto che si era creato nel corso degli anni. Vialli fu infatti vicino alla Proprietà del Club giallazzurro, al presidente Maurizio Stirpe, nella condivisione del progetto del crowdfunding nell’anno 2017. Quell’iniziativa rappresentò un momento di grande crescita per il Club, tra i primi in Italia ad avviare questo tipo di sinergia. Gianluca Vialli e i suoi più stretti collaboratori espressero fiducia nel progetto che il Frosinone Calcio aveva intenzione di avviare ed affiancarono senza indugi tutti i Settori della Società giallazzurra interessati allo sviluppo e all’attivazione del crowdfunding. Il presidente Maurizio Stirpe e il Frosinone rinnovano i sentimenti di gratitudine alla Struttura che affiancò il Club in quella esperienza ed esprimono le più sentite condoglianze alla famiglia dell’indimenticato Gianluca Vialli anche a nome di tutti i tifosi“.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News