Resta in contatto
Sito appartenente al Network

L'angolo dell'avversario

Frosinone, senti Capozucca: “Stirpe mi aveva rinnovato il contratto per un altro anno”

Il dirigente sportivo fresco di addio al Cagliari è stato raggiunto dai microfoni de Il Secolo XIX

Stefano Capozucca non ha mai nascosto il suo amore per il Genoa. E rivela, in un’intervista rilasciata a “Il Secolo XIX”, come abbandonò il Frosinone per passare al Genoa, senza dire niente a Stirpe, il quale gli aveva rinnovato per un altro anno il contratto.

“Il Frosinone è la squadra più da B del gruppo – rivela l’ex DS del Cagliari –  ben costruita da un dirigente esperto come Angelozzi e con un presidente che considero un amico come Stirpe. Angelozzi è del mio stesso anno, è un ottimo dirigente e mi auguro per lui possa andare in A, e lo spero anche per Stirpe. Un grande presidente, mi aveva prolungato il contratto a Frosinone dopo un anno da consulente, ma io non gli dissi nulla e tornai a Genova. Non mi sono comportato bene, e me ne sono pentito perchè non lo meritava. Però in quel momento non sapevo come dirgli che volevo tornare al Genoa, il richiamo era troppo forte.

L’INTERVISTA COMPLETA

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da L'angolo dell'avversario