Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Cotali: “Frosinone? Non avrei potuto fare scelta migliore di questa, la rifarei altre mille volte”

Le parole del difensore giallazzurro ai microfoni di Bordocampo Serie B

Matteo Cotali, terzino sinistro del Frosinone Calcio, lunedì sera è intervenuto a Bordocampo Serie B, trasmissione sportiva a cura della redazione di Teleuniverso. Queste le dichiarazioni del numero 29 giallazzurro.

Sul primato: “L’importante è stare lì su fino in fondo. Per ora fa piacere, vuol dire che lavoriamo bene e le prestazioni ci sono sempre state. Stiamo raccogliendo quanto abbiamo seminato già dallo scorso anno“.

Sul pari col Pisa: “Non credo sia mancato qualcosa per vincere, la squadra ha fatto la giusta prestazione. Ci può stare che dopo 3 partite in una settimana ci sia un leggero calo mentale, sicuramente eravamo stanchi ma anche soddisfatti della prestazione che abbiamo fatto“.

Sulla consapevolezza: “La vittoria di Reggio Calabria ha dato un segnale importante non tanto al campionato quanto a noi stessi. Siamo un gruppo giovane con tanti giocatori nuovi che sono stati ben direzionati anche grazie al lavoro dei più esperti in rosa“.

Sul suo percorso a Frosinone: “Non avrei potuto fare scelta migliore di questa. Dopo la disgrazia del fallimento del Chievo, considero il mio arrivo a Frosinone una vera fortuna. Qui è cambiata la mia visione del calcio: mister, direttore e i miei compagni sono persone che porto nel cuore e che mi hanno insegnato cose importanti. Se potessi risceglierei altre mille volte di venire qui“.

Sul Genoa: “Sarà una partita bella da giocare. Andremo in uno stadio storico, sarà una gara difficile contro una squadra costruita per ammazzare il campionato. I liguri hanno trovato qualche difficoltà fino ad adesso, ma come qualità credo che sia la migliore della serie B. Noi siamo pronti ad affrontarla e andremo lì per giocare a viso aperto come abbiamo sempre fatto“.

 

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News