Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Frosinone-Pisa 0-0, i giallazzurri non sfondano il muro nerazzurro

Per la prima volta in stagione il Frosinone non trova la rete davanti ai suoi tifosi. Insigne si divora il possibile gol vittoria

Contro il Pisa il Frosinone non va oltre lo 0-0. Un pareggio tutto sommato giusto anche se il Frosinone ha avuto tre nitide occasioni per vincere la partita, mentre Turati non ha dovuto effettuare nemmeno una parata.

Grosso non cambia niente e si affida alla squadra che ha vinto a Reggio Calabria tre giorni prima. Primo tempo in cui il Frosinone sfonda tanto sulla fascia destra, con gli inserimenti di Rohden che sono una costante spina nel fianco per gli avversari. L’azione da gol più clamorosa capita sui piedi di Garritano, che, a porta sguarnita, ha trovato però l’intervento miracoloso di Calabresi.

L’altra grande occasione arriva dalla fascia sinistra: cross di Garritano per Mulattieri che colpisce benissimo di testa ma Livieri si supera mandando la palla prima sulla traversa e poi in calcio d’angolo.

Il Frosinone sembrava che da un momento all’altro potesse trovare il gol del vantaggio e ad inizio ripresa, dopo la prima girandola di cambi, la più ghiotta occasione per i padroni di casa: Caso si libera di un avversario, lancia in profondità Insigne che, a tu per tu con Livieri, manda incredibilmente a lato.

Grosso poi cerca di trovare il bandolo della matassa cambiando per ben tre volte nel giro di pochi minuti lo schieramento in campo. Il Frosinone però non riesce più a costruire azioni pericolose. La gara termina dopo 4 minuti di recupero. Per la prima volta il Frosinone resta a secco di gol al Benito Stirpe.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest
1 Comment
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News