Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Frosinone, Grosso: “Mi tengo stretto il pari, quando non si può vincere si devono fare passettini in avanti”

Le parole dell’allenatore al termine del match contro il Pisa

Al termine del match contro il Pisa, terminato 0-o, l’allenatore del Frosinone Fabio Grosso è intervenuto in conferenza stampa per commentare la partita dei suoi ragazzi. Queste le sue parole nel post partita.

Sul match: “Alcune volte avremmo potuto rimanere dentro la partita, penso che abbiamo giocato bene soprattutto nel primo tempo. Non abbiamo concesso molto e abbiamo creato qualche palla gol nitida ma non siamo stati bravi a cogliere l’episodio. Non scordiamo anche la forza dell’avversario“.

Sul Genoa: “Affrontiamo una squadra forte, sarà una partita impegnativa dove dobbiamo essere bravi a esprimere le nostre qualità. Se non lo facciamo rischiamo di andare in difficoltà“.

Sul pareggio: “Non parlo mai di punti persi. Abbiamo giocato questa partita, abbiamo creato due nitide palle gol e in una partita equilibrata un episodio poteva cambiare il risultato. Non ci siamo riusciti ma non abbiamo rimpianti, ci prendiamo il punto e ce lo teniamo stretto. Quando non si riesce a vincere è importante fquanare un passetto davanti e noi lo abbiamo fatto“.

Sul Pisa: “Il Pisa è la squadra che ci ha permesso meno di esprimere le nostre qualità per larghi tratti della gara. Gli faccio i complimenti ma sapevo che sarebbe stato difficile, hanno fatto una finale playoff lo scorso anno. Hanno anche un grande allenatore quindi ribadisco i miei complimenti ai nerazzurri“.

 

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News