Calcio Frosinone
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Frosinone, Morrone: “In casa c’è una magia particolare. Caso gol stupendo”

Le parole del vice allenatore giallazzurro al termine del match

Arriva sorridente in sala stampa Stefano Morrone, vice allenatore di Grosso che oggi era in panchina a causa della squalifica del campione del mondo 2006. L’ex Parma commenta soddisfatto la prova dei suoi ragazzi contro la Spal.

Vi aspettavate così tanti cambi da parte della Spal? Noi sprechiamo troppo invece…

Onestamente no, ma hanno una rosa valida per cui hanno giocato giocatori forti. Per adesso siamo i soliti, facciamo cose straordinarie ma pochi gol per quello che creiamo. Oggi però bisogna sottolineare la grande solidità difensiva“.

Anche oggi si è confermata la legge dello Stirpe, secondo lei perché?

Fuori casa rimangono, a parte Modena dove abbiamo vinto, le prestazioni che ci sono sempre state. In casa c’è sempre una magia: lo stadio, la gente, il gruppo. I ragazzi lo avvertono e traspare questa magia“.

Cosa ha detto ai suoi nell’intervallo?

Poche cose, ma sapevamo che loro sarebbero partiti in questa maniera nel primo tempo e avevamo preparato la partita così. Nel secondo tempo gli spazi si sono dilatati e siamo venuti fuori con le nostre qualità“.

Ci descrive come ha visto il gol di Caso? Chi ha deciso chi tirasse la punizione?

Il gol di Caso è stupendo, lui ha questa frequenza di passo che sembra che lo prendono ma non lo prendono mai. Beppe ha delle qualità immense, se migliora tante altre cose diventa un giocatore davvero importante. Per la punizione tutti dalla panchina abbiamo urlato Mazzitelli che in settimana le aveva calciate molto bene. Chi diceva Mazzitelli, chi Insigne, poi ci ha pensato Lucioni… oneri e onori dell’essere capitano“.

Come giudica la prova di Cotali? Ravanelli cos’ha avuto?

Un problemino nel riscaldamento e abbiamo deciso di non rischiare. Matteo è un ragazzo straordinario anche quando non gioca. Parliamo di lui ma ce ne sono tanti altri che ogni giorno danno dei messaggi positivi. Oggi ha fatto una partita sui suoi livelli, però hanno giocato bene tutti e parliamo di tutti“.

Ti ha detto qualcosa Grosso a fine partita?

Non l’ho ancora visto ma è felice. Mi offrirà una cena, penso sia il minimo (ride, ndr)“.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Date i vostri voti ai calciatori giallazzurri dopo la prestazione del "Maradona" contro il Napoli...
Le parole dell'attaccante giallazzurro, autore di una doppietta, dopo il match del "Maradona"...
Le parole dell'allenatore giallazzurro al termine del match del "Maradona" pareggiato 2-2 contro la squadra...

Dal Network

Il prossimo 31 maggio alle ore 20.45, presso lo Stadio Benito Stirpe di Frosinone, avrai...

Joe Barone non ce l’ha fatta. Dopo il malore che lo ha colpito domenica pomeriggio, si...

Altre notizie

Calcio Frosinone