Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Frosinone, Stirpe sul calciomercato: “Sono soddisfatto”

Il patron giallazzurro: “Nel calcio di oggi serve sapienza e pazienza”

Il Presidente del Frosinone, Maurizio Stirpe, ha rilasciato un’intervista esclusiva a “1928“, magazine della società giallazzurra. Il patron ha parlato anche del calciomercato canarino.

Il mercato così importante le ha aggiunto qualche sicurezza?

“Il mercato sta andando bene, sono soddisfatto. Soprattutto sta andando nella direzione prevista in sede di pianificazione. Non va mai dimenticato che al primo posto del nostro programma ci sono sostenibilità e rinnovamento. E noi siamo ad un punto importante, grazie al lavoro affatto semplice svolto in questo ultimo anno e mezzo.

Aggiungo che per avere indicazioni più veritiere dal campo, quindi maggiori certezze per la stagione che si è aperta, bisognerà attendere almeno la fine del mese di settembre”

Ultimi giorni di mercato, oltre i 3-4 giocatori annunciati dal direttore Angelozzi ci sarà anche il classico colpaccio?

“Noi come Frosinone dobbiamo saper aspettare il verificarsi di condizioni migliori sul mercato. C’è un evidente disallineamento tra l’inizio e la fine della sessione del mercato, a tutti i livelli. E bisogna avere pazienza, come stiamo facendo. Avevamo detto che a livello di organico saremmo stati pronti all’80-90% per l’avvio della Coppa Italia, così è stato.

Debbo anche aggiungere che siamo andati anche oltre nella risoluzione migliore del capitolo esuberi. A fronte di ulteriori 4 uscite ci saranno altrettante entrate. E tra qualche giorno tireremo le somme ma saremo nella situazione esatta che era stata pianificata nella strategia di mercato. Nel calcio di oggi serve sapienza e pazienza”.

3 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
3 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News